Seleziona una pagina

Il Krav Maga è un sistema di combattimento ravvicinato e autodifesa di origine ebraica, nato in ambienti ebraici dell’Europa centro-orienta durante la prima metà del XX secolo.

L’espressione krav maga, in ebraico moderno, significa letteralmente “combattimento con contatto/combattimento a corta distanza”. È costruito estrapolando e semplificando i movimenti e le tecniche apprese attraverso lo studio delle arti marziali e degli sport da combattimento in modo da renderlo il più semplice ed efficace possibile durante un combattimento senza regole.